Un conto in sospeso

«Mi scusi, può fermarsi un attimo? Devo andare in bagno.»
«Mi dispiace, questo taxi non effettua fermate. Nessuno può fermarsi qui, è troppo pericoloso. Stia tranquillo, l’arrivo in albergo è previsto tra 15 minuti. Non manca molto.»