Signor padrone

Caro Signor padrone,

Io piango! Sì Signor padrone! Piango perché mi piego e a piegarsi si piange. Ma non mi spezzo.