I compari

Si svegliò di scatto. Aveva sentito scricchiolii fuori della finestra come se qualcosa saltasse da un ramo all’altro della quercia grossa.
Cento anni prima l’aveva piantata il paparanno Nicola e, quando il vento era forte, i rami sembravano bussargli alle persiane.