I giorni della memoria, i telegatti e lo share televisivo