C’è sempre una storia oltre i confini della tela. Ma non è quasi mai la stessa