Antonello Avallone: “Vorrei fare una scuola per spettatori”