Omero Editore

I racconti di Omero

Monologo di un amore cieco

Amami, ama mi, ma mi. Hai presente quando si rimane fermi su una parola e la ripetete ostinatamente al punto tale che diventa come una cantilena senza né capo, né coda?

Il regalo

Il regalo, cazzo! No, l’ho lasciato a Ostia. Non ce la posso fare. Devo tornare indietro. Che faccio, vado al compleanno senza il regalo? Penseranno che è una scusa da scroccona.

Storia di un naso

Dopo ben ventidue anni di onorato servizio, oggi è ufficialmente il giorno dell’addio. Ventidue anni di amorevoli respiri e raffreddori. Magari non sono stato il miglior naso del mondo, lo ammetto, però ho fatto quel che potevo.

Anna sta bene


Anna entra in bagno per la prima volta in braccio a papà. Anna entra in bagno e con lei il profumo che contraddistingue tutti i bambini nei primi mesi di vita.

Pelle di fico

In paese ero considerato un mostro, un’aberrazione. Gli occhi delle persone sono sempre stati molto loquaci. Mi nascondevo nell’ombra che i platani del giardino proiettavano dentro alla casa

Sigarette, birra e patatine

Passeggiata di una sera d’estate. Il profumo della crema idratante sul corpo stanco dopo una giornata di mare.

Pausa di riflessione

«Ho bisogno di una pausa di riflessione» ha detto. Non credevo che qualcuno potesse ancora uscirsene così.

L’accordo

«Allora, ragazzo mio, perché mi vuoi vedere? Ci sono problemi?» Questo qui non era nessuno, l’ho fatto crescere come mio galoppino. Che si è messo

Il mese di Maggio

Sono nata nel mese di Maggio, il periodo dei primi cieli celesti, in cui le nuvole iniziano a svanire per lasciare spazio a un blu saturo di sole.

La scalata

Dio quanto pesa. Eppure lo so che l’ascensore è rotto. Esco per andare al supermercato, dico sempre che devo prendere solo due sciocchezze

Voulez vous coucher avec moi?

Voulez vous coucher avec moi? Mi stai chiedendo di venire a letto con te? Sì. E perché me lo chiedi in francese? Se lo chiedo in italiano magari sembra volgare.

Fiori e conigli

Entro? No, non entro. Se non entrassi, però, arriverebbe subito ai miei la nota del registro elettronico “La studentessa Eleonora Caracciolo oggi non era presente a scuola”

Cammina come i granchi

Vorrei raccontarvi questa storia. La storia in cui mio padre imparò che se avesse avuto le scarpe bagnate sarebbe stato meglio fuggire camminando a mo’ dei granchi.

Alessandra


Il mio errore è stato credere che avremmo avuto il tempo. A settembre, ci dicevamo, e ora settembre è qui. E tu? tu dove sei? Se mi vedessi ora, che vergogna.

Caffè con panna

Elena: «Questo caffè non mi piace più.» Paolo: «Ma se hai sempre detto che era il migliore.» «C’è qualcosa che non mi convince.» «Forse ti sembra diverso a causa del caldo, ma è sempre lo stesso e identico buon caffè che hai sempre bevuto.»

Responsabile

Spettabile Ufficio selezione del personale, in relazione al vostro annuncio per la ricerca di un Responsabile di dipartimento, mi permetto di sottoporvi il mio curriculum vitae.

Cheesecake

Cosa aspetti a entrare? Sei lì fuori già da un po’ a osservarmi. Forse sei pentito, forse stai cercando di trovare il coraggio per…

#PinocchioReturns

C’era una volta un re, diranno i miei lettori. E invece no. C’era non molto tempo fa un anziano falegname in pensione di nome Geppetto che passava le sue giornate in solitudine, per la maggior parte del tempo sulla sua poltrona davanti alla tv, sicché percorreva raramente tutti i 50 metri quadrati del suo appartamento.

Gli occhiali di mia sorella

Gli occhiali di mia sorella sono dappertutto e in nessun luogo. Più in nessun luogo che dappertutto, infatti, non li troviamo mai. Così, cominciamo a cercarli.

Dizionario degli animali

Ampollo. È un uccello domestico appartenente alla specie Gallus con collo sottile e ventre largo. Grazie al piumaggio in vetro e alla sua speciale tenuta di vuoto viene allevato nei laboratori scientifici.

Animalario

La farfantasia. È una bellissima farfalla a tre occhi. Due sono gli occhi che servono per vedere e uno per immaginare. Fin dal 1600 gli esploratori, vestiti con bermuda color cachi ed elmetto, vanno alla ricerca di questi rari esemplari.

Golfo Sereno

Golfo Sereno, la scritta sul cartello del residence è sbiadita, appena decifrabile nel sole del primo pomeriggio. Al calar della luce il neon si accenderà, rendendola più chiara.

Racconto idroponico

Tutto iniziò quando scoprii il termine idroponico, fu proprio così. Un giorno eri seduto al solito posto in cucina con quegli occhiali da due euro appoggiati sulla punta del naso, ti ricordi?

Una cipolla è una cipolla

Una cipolla è una cipolla. Acidula tonda, grande o piccola. Sugosa, asciutta. Dorata, rossa, bianca, marcia o in accrescimento. Di certo non è un libro, una vacanza o un programma televisivo.

Un amore di mani

Mani bianche, piccole e sottili. Nodose, leggermente maculate. La pelle sottile è raggrinzita, sotto il polso si appende. Il dorso è attraversato da vene scure e da tendini, il palmo è leggermente arrossato.

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero