Omero Editore

Foto

Di-stanza

In mezzo
Distanze e portali fatti di pensieri
E anime non più tangibili
Distanza

Haiku per l’estate

La fotografia, in molti casi, è quasi indistinguibile dalla poesia. Alessandro Torrelli in un colpo solo ce le regala entrambe, con un haiku e i suoi scatti.

Spiritual selfie

Una carrellata di immagini dove la gente autoimmortala la propria presenza per vincersi un futuro presente. Alessandro Torrelli e i suoi scatti.

L’uovo e altri racconti zen

Piccoli racconti non sense trasudanti di una estate che non tarda a finire. Negli specchi d’acqua si tuffano parole troppo accaldate per rimanere sulle labbra.

In-Fame II

Torce di luce dolorosa, ad inganno sono poveri viandanti, erranti, vogliosi di verità.

In-Fame I

Una riflessione raccontata tra versi e immagini sul dolore universale dell’umanità racchiusa in un giardino incantato.

2018 l’oscurantismo bussa alle porte

Un anno finisce con mille incertezze per il nuovo. Certo anche se la ripresa economica è in vista, le nubi del Medioevo si avvicinano minacciose. Il sole riuscirà a fare capolino?

Movieland – San Francisco e le sue strade

Tra tutte le città statunitensi, San Francisco è quella più “europea”, o per meglio dire “nord europea”. Qui il nazionalismo lascia il posto ad una

Fotografare la mitologia – Gloeden

Wilhelm Von Gloeden si può considerare uno dei più grandi fotografi del ritratto e del nudo. Nato presso Vismar sul mar Baltico nel 1856 e

Le nuvole di Faber

Vanno, vengono. Inizia così il testo dell’amato Faber che ho cercato di accompagnare con immagini mutevoli.

Gente d’Olanda

Un reportage tra la gente comune in un luogo senza tempo.

Il fantasma del laghetto

I colori e le luci della notte danno vita ai nostri sogni e ci trasportano in altre realtà.

Appunti portoghesi

Lisbona è una città che stimola l’immaginazione del viaggiatore, figuriamoci se a visitarla, mano nella mano, sono una fotografa e uno scrittore, Mario Abbati.

La pedana della vita

Gli assoluti italiani di scherma 2016 sono un’occasione per riflettere sui dilemmi più cruciali dell’esistenza umana: attacco o difesa, vittoria o sconfitta, vita o morte.

Il mio primo tango

La prima volta la ricordo bene, come se fosse ieri. Era stato Mario a invitarmi in quel posto, la Milonga del Diamante.

La bottega surreale di Quimet Sabatè Casanova

Attratta da un manichino affacciato ad un balcone, nel tratto finale della Rambla di Barcellona, sono salita al secondo piano di quel palazzetto in stile coloniale e ho conosciuto il mondo surreale e perverso del maestro Sabatè.

Reflection street

Oggi proponiamo una piccola passeggiata attraverso le “riflessioni” in un mercato di antiquariato.

Attraverso

“Attraverso” vuole essere una resa dei conti con la realtà distorta dalle nostre paure ancestrali ed esorcizzata con dei semplici selfie. Una volta il diavolo appariva allo specchio dei vanitosi, ma se adesso si materializzasse proprio nei nostri autoritratti lussuriosi?

Tales of innocence

Corpi senza volto, corpi senza sesso, corpi come giocattoli.

Il Macrogeometra New

Dopo sette anni ritorna il Macrogeometra su Omero con nuove immagini d’arte minimalista e involontaria scovate dall’autore.

De-saturiamoci

La desaturazione è come la vita. Invece di presentarci con i colori spinti al massimo, li spegniamo per mettere in evidenza aspetti di noi che altrimenti rimarrebbero nascosti.

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero