Traduzione letteraria

Laboratorio condotto da: Enrico Terrinoni

Il corso, di orientamento pratico, mira alla formazione di base del traduttore editoriale, e si concentrerà su uno dei generi più popolari della narrativa, il racconto del mistero. Saranno prese in considerazione storie significative all’interno degli sviluppi del genere. Tra gli autori trattati figureranno scrittori chiave quali Charles Maturin, Montague Rhode James, e Marion Crawford, che sono tuttora oggetto di riscoperta nel panorama della traduzione letteraria italiana.

Obiettivo del corso sarà tradurre in classe un novero di racconti con l’ottica della pubblicazione. Di conseguenza, attenzione particolare sarà dedicata al momento della revisione, ossia la fase finale della lavorazione editoriale delle traduzioni, e all’impiego degli strumenti utili alla pratica del tradurre. 

Per partecipare al corso è necessario possedere una conoscenza dell'inglese tra intermedio e avanzato, ossia tra livello b2 e c1.

Agli studenti verranno forniti testi da analizzare nelle loro componenti stilistiche e narrative, per poter poi applicare le relative strategie traduttive, tenendo conto delle caratteristiche formali dei singoli testi, e degli effetti da ottenere.

Per la traduzione letteraria di genere, il traduttore deve possedere una competenza storica e culturale dei testi che affronta al fine di produrre testi consoni alle attese del lettore, e al contempo mantenersi criticamente attento alle peculiarità testuali delle singole opere e dei singoli autori. È quindi imprescindibile in sede preliminare un approfondimento della parabola che dal romanzo gotico tardo settecentesco, arriva alla contemporaneità e agli sviluppi odierni del genere. Da questa cornice teorica, il corso prenderà un avvio principalmente pragmatico, e verranno affrontati esempi tratti da classici del genere, con attenzione sia alla fase traduttiva che alle dinamiche della revisione editoriale.

I testi saranno tradotti individualmente in classe e in maniera collettiva con la supervisione del docente, così da simulare il rapporto traduttore-revisore come questo si configura nel mercato della traduzione editoriale.

Il laboratorio si svolge in 10 incontri da 2 ore ciascuno una volta a settimana

Data Orario Stato Città Posti liberi Prenotati
lunedì 11 marzo 16 - 18 In partenza Roma scuola@omero.it

 



Il corso può essere acquistato online, in un'unica rata e in totale sicurezza, su questo sito, oppure, se preferisci, puoi rateizzare il prezzo e fare un bonifico bancario su Unicredit, agenzia 15 di Roma, via Giacinto Carini 58/b, 00152 Roma, codice Iban:
IT21P0200805031000400542750
BIC SWIFT: UNCRITM1015
(per i pagamenti dall'estero)
intestato a Omero srl, causale "N° rata Traduzione Letteraria"

Il pagamento si effettua in due rate:
- 250 euro al momento dell'iscrizione
- il saldo di 250 euro a metà corso (entro la quinta lezione).
C’è un numero chiuso di 20 partecipanti.

Iscriviti via email oppure chiamaci al numero 06.58331402 o al cellulare 349.469.52.83

Uditori
È possibile frequentare una sola lezione del corso di traduzione letteraria come uditore. L’uditore paga un biglietto di partecipazione di 15 euro per la lezione seguita.



Il laboratorio si tiene in via Fonteiana 102, Roma.

Traduzione letteraria

Prezzo: € 500,00

IVA inclusa

Loading Updating cart...

Ratezzazione e altre modalità di acquisto alla voce Modalità di pagamento e contatti

LoadingAggiornamento in corso...