Autobiografia

Trasformare la propria vita in parole, tradurre i ricordi perché possano rimanere, fissi

Il percorso di scrittura autobiografica

Tutti abbiamo cicatrici. Per qualcuno sono i segni lievi di un graffio superficiale, per qualcun altro ferite profonde che faticano a chiudersi. Di qualcuna andiamo fieri, di qualcun’altra ci vergogniamo; ma, alla fin fine, sono solo il segno che abbiamo vissuto.

In questo laboratorio di autobiografia proveremo a guardare alle nostre cicatrici con gli occhi dei bambini e degli amanti: saranno segreti e medaglie, da mostrare senza troppo pudore, da svelare raccontandone la storia.

Trasformare la propria vita in parole, tradurre i ricordi perché possano rimanere, fissi, sulla carta, non è facile come potrebbe sembrare, perché per imparare a scrivere una vita è necessario prima di tutto imparare a leggerla, ed essere disposti a uscire da sé stessi per rientrarci più in profondità; ma è un’avventura appassionante.

Nel corso del laboratorio ognuno si impegnerà sulla propria storia, ma lavoreremo anche molto insieme, leggendoci a vicenda: per poter raccontare sé stessi è importante saper vedere gli altri, e riconoscere in loro i segni che portiamo anche noi – i segni, direbbe Michel de Montaigne, autore di una delle più grandi autobiografie di sempre, della condizione umana.

NOn sai quale corso scegliere?

Possiamo aiutarti noi in questo. Parliamo dei tuoi obiettivi, dove ti vedi indirizzato dalla tua ispirazione e delle prospettive di pubblicazione per ciascun formato di scrittura.

Scopri chi sono i tuoi docenti

Ilaria Gaspari

Ilaria Gaspari è nata a Milano, ma non c’è rimasta troppo a lungo…

Full Immersion Estiva 2020

Dal 22 al 29 agosto in Toscana sul mare vicino al Golfo di Baratti la 28° Full Immersion di Omero vi aspetta! Limitata a 20 partecipanti.