Autore

Veronica Santoro

ha scritto

Migliori amici

Per tutto il ginnasio trascorro i pomeriggi nello studio di Claudio, fumando Philip Morris di nascosto e parlando di storia e letteratura. Frequentiamo lo stesso liceo classico, in cui tutte le famiglie della buona società cittadina iscrivono da generazioni i loro rampolli.

Pastorale veneta

La notte che Berto nasce – una tipica notte di piena estate in pianura padana, nera e densa come la pece – la quiete ovattata, ronzante di zanzare, è rotta dal grido acuto di sua madre, che muore mettendolo al mondo. Il silenzio inghiotte quell’urlo e torna compatto.

Nordest

La notizia della tua morte, amico mio, mi è arrivata qualche giorno fa e ho realizzato improvvisamente che non ti avevo più fatto quella famosa telefonata che mi ripromettevo sempre di farti, prima o poi, per sentire come stessi.

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero