Autore

Silvia Tranfa

ha scritto

Degustazione di un amore finito

Questo vino ha un gusto agrumato, l’arancia scompare all’improvviso nei tuoi occhi. Dove sei? Silvia Tranfa sorseggia un amore astemio.

Aspetterò dicembre

Sai papà, anche se è passato del tempo. Anche se il nostro tempo è stato immaginato e poi vissuto in altro modo, io vorrei dirti… che io sono ancora io. Silvia Tranfa scrive una lettera da consegnare.

Andiamo, amore

Pancia contro pancia, io e te. In questa camera. Con quello che sta diventando il nostro solito gelato. Il nostro insolito sentimento. Le nostre solite paure. Silvia Tranfa ispeziona la fragilità di un amore nascente.

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero