Autore

Paola Brengola

ha scritto

La guaritrice

“Ho deciso di andare” annunciai sottovoce a mio marito quando arrivò in ospedale per darmi il cambio. Lui non rispose e senza neanche guardarmi si avvicinò al letto di Tobia, che dormiva profondamente, una mano appoggiata alla testa del suo cane di peluche, l’altra imprigionata dalla flebo. Gli accarezzò la fronte e il piccolo cranio nudo e gli diede un bacio leggero, poi mi fece cenno di uscire dalla stanza.

Il cono di luce

Mi sedetti di fronte a lui per caso, ammesso che si possa definire casuale il fatto di scegliere, in una tavolata di venti amici, proprio la sedia che fronteggiava l’unico viso sconosciuto della serata.

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero