Autore

Michele Fianco

ha scritto

Riflessi di Snoopy

Una notte, c’era una notte un infinito inizio
e in punta di lingua una, mille e mille e più
idee, sì, ma come nuvole, senza piovere,
già, senza goccia di parola alcuna.

Speciale | Mario Lunetta

Entrando nei laboratori dove si producono versi. Dopo una serie di interviste, uno speciale sul tema. Il poeta è un venditore? Ci affida la sua riflessione Mario Lunetta.

Lidia Riviello: “La mia poesia non è solo mia”

Entrando nei laboratori dove si producono versi… Immaginavamo, quello della poesia, un viale di botteghe artigianali dove si potesse passeggiare in tranquillità. Invece scopriamo questi laboratori su e giù per il mondo, in città, mare e campagna.

A24, la strada continua

Lunedì 14 settembre 2009, alle ore 21, il Teatro Cassia di Roma ospiterà un evento a favore di Poetronics, una manifestazione di poesia contemporanea ideata e condotta …

Dov’è la poesia italiana (estate 2009)

Strana la Poesia. Sì, una dignitosa signora, per carità. Una donna che dà la sensazione di aver avuto tempi di gloria, che non doveva passare inosservata negli ambienti dove si muoveva.

Dov’è la poesia italiana (estate 2008)

Questo articolo sulla poesia italiana contemporanea è stato scritto per noi di “O” dal poeta romano Michele Fianco (Roma, 1968). Attivo come autore e critico già negli anni Novanta

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero