Autore

Massiliamo Beltramme

ha scritto

Monogol

Monogol. Nomen omen, poteva ben dirsi. Il nostro presidente aveva scovato in Portogallo questo attaccante che, sin dal suo esordio nelle categorie giovanili, era stato capace di segnare un gol a partita.

Tappo, amore mio!

La maggior parte li preferisce alti e slanciati, ma io ho amato solo te. Sei stato unico per me ed eravamo talmente uniti da formare un unicum. Durante la mia vita, sempre insieme a te, mi hanno lodata, stimata,

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero