Autore

Luigi Maiolino

ha scritto

Baby Raccoon

Sono. Sono già. Già, sono. E se ci sono io e voi ci siete, ci siamo. Nessuno lo credeva, eppure. Ora inizio con me. Poi vediamo con voi. Ciao, ciao. Salute, salute.
Io sono quella cosa per cui mamma ha potuto dire al marito cioè a papà e poi a sua mamma cioè alla nonna:

Le mie mire, la sua

Capisci Lucia, sto facendo tutto questo per te, non per me. Cerco di essere giusto, sai che sono un uomo responsabile. Ho il rimorso di averti fatto penare in questi quattro anni. Cosa? Cinque? Peggio mi sento.

Il mignolo di David Foster Wallace

Ho vissuto imprigionato. A sera trovavo un po’ di spazio in un angoletto, sbattuto o strofinato. Di notte se fredda mi rintanavo più che potevo, di notte se calda cercavo di far scuotere il mio padrone dai legacci di lino.

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero