Autore

Lucrezia Morgante

ha scritto

Confessioni di un dito

Tredici anni fa, ero un piccolo dito della mano, bianco come la neve e morbido come un cuscinetto di piume. Ero un giocattolo per chiunque; mi toccavono, mi accarezzavano, non smettevano un minuto di muovermi e mi trasmettevano il loro calore corporeo.

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero