Autore

Irene Noli

ha scritto

Piume

Lo vide arrivare, fiero e ondeggiante, fra le mani del nonno. Era sicuro e solenne quanto quelle mani grandi e rugose. Sapeva bene che cosa doveva fare, glielo avevano spiegato passo passo tante volte

La terza neve

Cara nonna,

c’è una magia per cui il sapore di quello che preparavi non lo sentirò mai più. Non saprò replicarlo io, non sa cucinare così la mamma e nemmeno uno chef pluristellato ci si potrebbe mai avvicinare, perché era solo tuo.

Un due tre

La schiera di ragazze aspettava con emozione. Ognuna somigliava al petalo di un fiore bianco, destinato a essere staccato dalla corolla in un’enorme “M’ama non m’ama” collettivo. Tra le tante, lei. L’unica svogliata.

Borotalco

Accade tutto in un attimo. Come sempre. Lui di colpo su di lei. Calcio. Pugno. Spigolo. Botta in testa. L’orecchio brucia. Pugno. Sangue sull’occhio. Calcio nello stomaco. Gomito che spezza la schiena. Gusto di sangue. Buio.

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero