Autore

Federica Fiorenza

ha scritto

Il peso della cultura

Te l’avevo detto di non caricare troppo i ripiani. Te l’avevo detto amore mio. Io detesto i libri in seconda fila, mi fanno tanto disordine. Detesto il tuo modo di archiviarli per genere, paese, autore in ordine alfabetico.

Fatta in casa

Era il compleanno di Paolo. Aveva invitato tutti gli amici per un pic-nic a villa Ada. “Ognuno porta qualcosa”, diceva l’e-mail. Però poi c’era una postilla: “P.S. Filippa? Puoi portare quella favolosa crostata che hai fatto l’altra volta?”.

Quella volta che Barbie mi parlò

La prima volta che Barbie mi parlò stava facendo cadere il centrino per attirare la mia attenzione. Mi avvicinai per raccogliere il pezzo di stoffa e Barbie piegò le braccia, un po’ rigidamente, facendomi cenno di stare zitto e indicando la porta.

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero