Autore

Fabio Tiso

ha scritto

Bidolli! Bidolli!

Ecco. Lo sta facendo di nuovo. Come la prima volta. Mi fissa dal banco dei relatori con quel mezzo sguardo obliquo che potrebbe essere diretto a chiunque seduto nelle prime file ma io capisco che invece è per me.

Il re del Flamenco

Tutti mi chiedono la verità su come abbia fatto a diventare il re del flamenco senza aver mai frequentato una scuola di danza ma poi nessuno vuole credere alla mia storia.

La discorsite

Federico soffriva di una grave malattia, la discorsite. Si tratta di una degenerazione infiammatoria del discorso che fa sì non se ne riesca a finire uno, perché lo si infarcisce di subordinate e coordinate per cui si comincia a parlare di una cosa e si finisce a trattare un argomento lontano anni luce da quello iniziale,

Solitario

– Quella stronza di Barbie m’ha buttato fuori di casa – disse Ken emergendo da un cartone vicino al cassonetto.
– Quando? – feci mentre lo osservavo dispiaciuto. Era sporco, seminudo. Con una mano si teneva la gamba destra.
– Oggi, così… all’improvviso.

Il cavillo

Il cavillo è un piccolo quadrupede dalla folta criniera e dal carattere bizzoso che vive nelle riunioni di condominio, nei tribunali e nelle discussioni tra coppie in crisi.

Lo schiaffo

Era sempre il Roscio che attaccava briga con gli altri. Noi ragazzini dell’oratorio lo sapevamo, e ci tenevamo alla larga, per quanto potevamo. Poi capitava che durante una partita, oppure a merenda o  in sacrestia, quando aiutavamo don Vincenzo a vestirsi per la messa, quello ti buttasse lì una parola o una spinta e tu non potevi fare a meno di reagire.

Il lievito madre

Come, non ti ricordi? Oggi ho il corso sul lievito madre, te l’avevo detto, gli disse con uno sbrigativo abbraccio per riprendere subito dopo a prepararsi.

Tanto tu vedi la partita, no? L’arte tutta femminile di rivoltare la frittata, pensò lui.

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero