Autore

Elvira Pizzoli

ha scritto

Io vorrei… non vorrei…

Era un po’ che stavo sul letto. L’abito rosso. Perché improvvisamente odiavo quell’abito rosso? Lei non avrebbe dovuto indossarlo proprio quella sera. Stalattiti sul soffitto i miei giorni con lei. Vero, erano stalattiti ormai gocciolanti e sembravano lacrime.

Il computer nuovo

Si era seduta davanti al suo nuovo computer per scrivere il racconto della settimana e non aveva proprio idea da dove cominciare. La sua mente era come bloccata. Le venivano solo spunti poco interessati. Non erano adatti alla linea fornita da Agrin, l’insegnante di scrittura creativa, nell’ultima lezione.

In treno

Il traffico della città a quell’ora era veramente impossibile e lei aveva aspettato il tram per mezz’ora.
Appena scese dal mezzo cominciò a piovere e maledisse il momento in cui aveva deciso di non prendere l’ombrello che teneva nel cassetto della scrivania in ufficio.
Arrivò in stazione che era completamente bagnata.

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero