Autore

Elisa Carrara

ha scritto

L’amore secondo David Nicholls

Nicholls conosce le insidie dell’amore, dei rapporti di coppia e della famiglia: ne conosce i dialoghi, i gesti e li anticipa con una sincerità disarmante

Beloved dog di Maira Kalman

Si dice che il vero amore sia capace di tirare fuori il meglio di noi, di spronarci, incoraggiarci, farci sentire in pace con il mondo

In cerca dell’onda

Iniziò tutto nel 1907, quando Jack London decise di costruire una barca e viaggiare: a bordo di una piscina cominciò a fantasticare insieme alla moglie e ad alcuni amici su quanto sarebbe stato bello girare il mondo

Lillian Ross e il giornalismo letterario

Per Lillian Ross incontrare un personaggio famoso, uno scrittore, un regista significava immergersi in un mondo, addentrarsi nella vita degli altri, riuscendo a cogliere vizi e nevrosi, umanità e dolore

“Declino e caduta di praticamente tutti”

Will Cuppy, con una meticolosità maniacale, ricostruisce luci ed ombre dei grandi della Storia, ricordandoci che l’unica qualità degna del genere umano è l’ironia.

“Sad Book” di Michael Rosen

Il “libro triste” di Michale Rosen, scrittore e giornalista inglese, che spiega a grandi e piccoli cos’è il dolore.

Quel che resta di Paula Fox

Cinque mesi senza la scrittrice che ha dato vita a uno dei romanzi più significativi della letteratura americana.

Il significato politico del dolore

Oe Kenzaburo ha raccolto le storie e gli orrori, fisici e mentali della generazione successiva a quella della bomba atomica nel suo Note su Hiroshima, Padova, (Alet edizioni).

Come raccontare una storia

Esistono delle regole per raccontare una storia? O meglio, per raccontare una buona storia, che sia credibile, verosimile e accettata da tutti?

Prigionieri della geografia

Quanta importanza abbia la dimensione emotiva sulla geografia è una lezione che Kay Anderson e Susan Smith hanno svelato al mondo nel 2001

La banalità del male

“Un terrorista” scrive Noah Harari sulle pagine de L’Obs “è come una mosca che vuole distruggere un negozio di porcellane”: è piccolo, solo, innocuo. Sa di non essere abbastanza forte per compiere la sua missione e allora decide di adottare l’unica strategia possibile: insidiarsi nell’orecchio di un elefante e infastidirlo al punto da renderlo capace di distruggere al suo posto.

In marcia: Macron e i due corpi del re

Il vincitore delle presidenziali francesi ha un’identità duplice, che tiene insieme la sfera privata e quella pubblica. Lo analizziamo attraverso filosofia e predecessori.

“Mitologie economiche”

Come l’economia e i suoi miti contaminano la politica: Éloi Laurent smaschera le contraddizioni e i pericoli del nostro tempo.

L’infortunio

La vita non perdona nulla: basta un errore, un’esitazione e in un attimo il mondo è lì a presentarti il conto e quello che senti è come il colpo ravvicinato di una pistola, capace di stroncarti le gambe e l’esistenza

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero