Autore

Daniela Guida

ha scritto

Lo scemo del villaggio

Se esiste un’emozione sulla quale la vita si costruisce e si fa unica, il nodo invisibile intorno a cui si forma un’individualità, allora il mio è stato il dolore che provavo per il fatto di sentirmi diversa dagli altri: i primi ricordi che conservo nel cuore sanno tutti di esclusione e di marginalità, e nascono in un luogo la cui esistenza si fa fatica a pensare reale.

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero