Autore

Beatrice Lorenzini

ha scritto

Il perfetto sconosciuto

Un giorno le era capitato di trovarsi in una strana viuzza. Anche se era nella sua città non le sembrava di riconoscerla. Nella via una signora bionda. Aveva delle movenze ipnotiche mentre con la mano sinistra portava alla bocca una sigaretta facendo lunghi tiri. Era fuori da un negozio.

Il profetico vegliardo

“Vieni: è arrivato” ha detto lei fiera e mi ha preso per mano.
“Chi è arrivato?” ho chiesto io, ancora confuso.
“È proprio qui!”
“Chi?”

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero