Autore

Andrea Spinelli

ha scritto

Recensione Moonlight

Si dice che non l’abbia meritato. No, Moonlight proprio no. Il Premio Oscar 2017 come miglior film doveva andare a qualcun altro.

Scala di Valori

Compose il numero sulla tastiera. Nove … Sei … Sette … Quat …
Sul 4 il dito ebbe un’indecisione. Un fremito che ne bloccò la pressione sul pulsante.
Un torrente di feci si mise a scorrergli nello stomaco.

Scrivo per due ragioni soltanto

Scrivo per due ragioni soltanto: 1) prender sonno la notte; 2) fronteggiare la nausea del risveglio. Un sabato mattina mi metteranno nello scaffale dei Classici della Feltrinelli. Ci andrò in…

L’inizio della fine

Non ci sei. Ti ho cercato in camera questa notte, ma non ci sei. La TV è accesa, c’è una partita di Coppa, è una replica. Bianchi contro Rossi. Poso il cellulare sul comodino e mi stendo sul fianco. Il letto è sfatto e il lenzuolo si inerpica tra le ginocchia.

Non rispondo neanche a mamma

Di mattina ogni cosa è faticosa, anche pulirsi la bocca. La donna era in piedi davanti al lavello, strofinava tra le gengive il suo spazzolino a setole dure e intanto scrutava la finestrella del bagno. Di fuori c’erano delle tracce di brina che scivolavano giù per il vetro.

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero