Autore

Alessandro Rustichelli

ha scritto

Mentre guardi nel buio

La quarta sala del cinema aveva pochi posti e non si riempiva nemmeno mai tanto. Del velluto blu ricopriva poltrone e pareti di quell’unico ambiente dal pavimento leggermente inclinato. La sala era stata riaperta da qualche minuto per il secondo spettacolo pomeridiano.

La fisica celeste

Dalla finestra del suo appartamento continuava a fissare l’incrocio della strada sottostante: un taxi aveva travolto e trascinato per un paio di metri il corpo di un uomo e intorno si era radunata una folla che non smetteva di vociare e chiedere l’intervento di un medico.

La vita in rose

La catastrofe era stata annunciata alla tv da giorni ed era stato chiaro a tutti che non ci sarebbe stata alcuna via di scampo. Una tromba d’aria di intensità pari a quella di un uragano tropicale si sarebbe abbattuta sul litorale tirrenico per la prima volta a memoria d’uomo.

Affamato

Correvo affamato per le vie del centro e mi imbattei in un “Five star food corner“, uno di quei nuovi distributori automatici di piatti pronti dove si può mangiare e bere per pochi soldi.

Gli Autori di MagO'

I corsi di Omero

I libri di Omero