Condividi su facebook
Condividi su twitter

Sotto il grand’occhio del sole

di

Data

Sotto il grand’occhio del sole accadono molte cose. Si uccide, si ama, si litiga, si tradisce, si disattende, si spera, si soppesa, si sceglie, si sogna, si rinuncia, si nasce, si muore...

Sotto il grand’occhio del sole accadono molte cose. Si uccide, si ama, si litiga, si tradisce, si disattende, si spera, si soppesa, si sceglie, si sogna, si rinuncia, si nasce, si muore. Sotto il grand’occhio accadono cose strabilianti che non si ha il tempo di vedere, assaporare, comprendere, toccare. Ma per fortuna ci sono loro, gli scrittori, che sacrificandosi sotto il grand’occhio del sole cristallizzano la vita che sfugge, restituendoci momenti di intensa bellezza.

 

Questa settimana i nostri allievi fermano il tempo…

Due quattro sei otto dieci dodici quattordici sedici diciotto venti. Numeri pari. Anzi no, più esattamente: due, quattro, otto, dieci, quattordici, sedici, venti… Gianni Ruocco indaga l’essenza dei numeri.

Cinque squilli prima della risposta. Poi una voce concitata che cerca di ergersi tra i rumori di una cucina affollata. «Ristorante l’Ancora, dica al volo.» Nessun saluto, nessuna presentazione… Riccardo Scafati partecipa a una cena esistenziale.

Aveva una maglietta fina. Fina, fina, fina. Ma proprio, proprio fina. Non era stretta, era una t-shirt morbida, dal taglio un po’ maschile, ma così fina che, più che immaginare, io vedevo tutto. E un’aria da bambina… Gabriele Andreoli fende la nebbia di un’emozione passata.

Quel tocco e quelle parole mi inchiodano con una forza invisibile al sedile dell’auto. Un peso mi si abbatte sulle spalle e mi estraneo per un momento, non saprei se breve o infinito… Isabella Ciuca si lascia andare a un flusso sentimentale.

Ricordo ancora l’intestazione in prima pagina, il font del carattere, una pubblicità della Mercedes a fondo pagina, la foto di un gruppo di persone di fronte a un supermercato in fiamme, una foto che faceva parte di un articolo a pagina 7… Stefano Malchiodi duella tra un passato vivo e un presente indefinito.

© Testata giornalistica n. 99 registrata presso il Tribunale di Roma il 24/03/2005 – MagO’
Sede legale: Omero srl Largo della Gancia 5, 00195 Roma – CF. 06823371007

Ultime
Pubblicazioni

Sfoglia
MagO'