Condividi su facebook
Condividi su twitter

L’essenza dell’artista

di

Data

In cosa consiste l’essenza dell’artista? Nella capacità di leggere e sentire il mondo? Nella spontaneità di cogliere i movimenti che lo circondano attraverso occhi puri

In cosa consiste l’essenza dell’artista? Nella capacità di leggere e sentire il mondo? Nella spontaneità di cogliere i movimenti che lo circondano attraverso occhi puri, trasparenti e privi di preconcetti? Da bambino l’essere umano ascolta il suono di uno stormo e non considera che quel suono che giunge alle sue orecchie sia il risultato di aria mossa, battito d’ali e di più simili messi assieme. No, lui ne considera solo il suono. E se col tempo dimenticasse questa sua capacità e filtrasse tutto di seconda mano, potrebbe reputarsi mai un artista? Ed è questo il passepartout per diventare scrittori, pittori, poeti o musicisti? Qual è? Cos’è? Chissà…

 

 

Questa settimana i nostri allievi ascoltano in trasparenza le proprie emozioni…

Le strade erano pregne di odori di festa. Noi camminavamo, ed eravamo felici. Te lo ricordi papà? Ersilia Crisci riporta al presente un passato che continua a vibrare.

Maggio è un mese instabile. È un mese scisso. È il mese che per eccellenza non presenta mai nulla di definitivo. E io sono nata a maggio. Martina Zanin si sdoppia e ridoppia alla ricerca di un’agognata interezza.

Il medico continua a dire che sta tutto nella mia testa. Nella mia testa? Ma se mi fanno male le gambe, la schiena e il cuoio capelluto! Chiara Pardini si avventura in una scalata decisiva.

E questo ora chiede una pausa di riflessione. Una pausa di riflessione. Ma non farmi ridere… hai presente con chi stai parlando? Maria Pia Blasi alimenta un quadro di ipotesi pronte a scoppiare.

Don Vincenzo, io la rispetto. E il rispetto, noi sappiamo che è cosa fondamentale. Senza rispetto le cose vanno alla deriva. Vero, Don Vincenzo? Paolo Maria Lucci Chiarissi assiste a un incontro decisivo e puntellato di sottintesi.

© Testata giornalistica n. 99 registrata presso il Tribunale di Roma il 24/03/2005 – MagO’
Sede legale: Omero srl Largo della Gancia 5, 00195 Roma – CF. 06823371007

Ultime
Pubblicazioni

Sfoglia
MagO'