Condividi su facebook
Condividi su twitter

Il tasto ribelle

di

Data

Io sono il tasto mal funzionante della tastiera su cui stai scrivendo. Devi schiacciarmi due-tre volte prima che io ubbidisca, come devi scrivere almeno due-tre stesure della storia da cui vorresti finalmente liberarti.

Io sono il tasto mal funzionante della tastiera su cui stai scrivendo. Devi schiacciarmi due-tre volte prima che io ubbidisca, come devi scrivere almeno due-tre stesure della storia da cui vorresti finalmente liberarti. È fastidioso, no? È sfiancante… Fa incazzare, lo so. Nervosismo puro. Eppure io sono qui e tu mi devi sopportare. Ormai la tua storia ti sta abitando e non sarò di certo io a fermarla. No, mi dispiace. Dai su, schiacciami ancora. Sì dai, un’altra volta. Su su, ancora una. Ancora una… Ancora… Ecco, vedi? L’ostilità del tuo antagonista adesso comincia ad avere più senso e la storia a funzionare meglio…
No, non ringraziarmi: odiami con passione.

Questa settimana i nostri allievi si incaponiscono sulle loro storie per lasciarle finalmente andare…

Questa storia di essere una bambina perbene ormai mi ha sfiancata. «Lupooo… Lupo, dove sei?» Simonetta Bruni toglie il cappuccio rosso a Cappuccetto per donargliene uno nero.

Ho un’ansia che non mi so spiegare, un fremito che riconosco solo adesso. Adesso che guardo la vecchia al tavolo mangiare. Francesca Rossi si risiede a tavola con uno sguardo nuovo.

Non è mica solo mia madre a invecchiare: ho lo sguardo offuscato, la schiena piegata e comincio a sentirmi stanco. Giusy La Barbera dà voce, con ironia e sentimento, ai crucci dei figli di genitori ormai acciaccati dal tempo.

Sono un pirata e giro per i settecieli, il tempo e le galassie per ritrovare il mio tesoro.Patrizia Caffiero sale su una navicella che ha come meta il Pianeta delle Occasioni Perdute.

Adesso desidero solo una leggera brezza. Anzi, una sferzata di vento che porti via con sé questi dannati ricordi che mi legano a te. Daria Ceccangeli percorre i voli della mente di un uomo con le mani vuote.

© Testata giornalistica n. 99 registrata presso il Tribunale di Roma il 24/03/2005 – MagO’
Sede legale: Omero srl Largo della Gancia 5, 00195 Roma – CF. 06823371007

Ultime
Pubblicazioni

Sfoglia
MagO'