Condividi su facebook
Condividi su twitter

Personaggi a spasso

di

Data

In estate accade che i personaggi delle tue storie salgano sul treno che aspettavano da tempo; che l’antagonista della storia che ti sta più a cuore faccia scalo nell’aeroporto in cui ti sei ritrovato per accompagnare un amico;

In estate accade che i personaggi delle tue storie salgano sul treno che aspettavano da tempo; che l’antagonista della storia che ti sta più a cuore faccia scalo nell’aeroporto in cui ti sei ritrovato per accompagnare un amico; che la nave su cui stai viaggiando subisca un guasto al motore, lasciandoti a bocca aperta sotto un cielo stellato. Sì, in estate accadono molte cose sotto venti imprevedibili. Come trovare un amore. Come lasciarsi andare al flusso delle onde. Come ritrovare improvvisamente qualcosa che credevi ormai perduto.
L’estate è piena di scorci e di possibilità, e tu sei il vero protagonista.
In attesa di rivederci presto a settembre, buon’estate a tutti i nostri cari lettori, se non ci rivediamo prima alla full immersion di Omero.
Buon’estate! Buon’estate! E, soprattutto, buone storie!

Questa settimana i nostri allievi lasciano dei pezzi di sé sul MagO’ prima di tuffarsi ammare…

Eri il mio amore. Ero il tuo amore. Io per sempre te. Tu per sempre me. Dove sei?Francesca Angelini percorre le tappe di un sentimento vivo.

Scrivi: «Quando morirò, tutto dovrà essere perfetto, come me». Scrivi, scrivi! Oh, ma stai scrivendo? Arianna Gasparini scrive il lascito di un uomo comune.

Sono tornato solo per te, che tieni insieme la mia anima. Claudia Amato dà voce alla densità di uno spirito.

Io sono l’essere supremo, i miei avi sono stati i grandi guerrieri e i filosofi romani. E adesso, sta per nascere mio nipote. Michela Piersanti zumma con la sua ironia su una trepida attesa.

Mi hai disegnata in una vita perfetta, ma io non sono perfetta. Nicole Pieri imprime un mondo parallelo su un foglio scarabocchiato.

Leggere Marsalis è come tuffarsi in acqua trattenendo il respiro o ascoltarlo per la prima volta suonare dal vivo: è un atto contro il tempo e contro i pregiudizi. Un libro dotato di una rara energia. Elisa Carrara ce ne parla in questo articolo.

© Testata giornalistica n. 99 registrata presso il Tribunale di Roma il 24/03/2005 – MagO’
Sede legale: Omero srl Largo della Gancia 5, 00195 Roma – CF. 06823371007

Ultime
Pubblicazioni

Sfoglia
MagO'