Condividi su facebook
Condividi su twitter

Ti devo parlare

di

Data

«Di qua.» «Dove?» «Di qua!» «A destra o a sinistra?» «Di qua!», con un movimento della mano, a trent’anni, prova ancora a capire qual è la destra e quale la sinistra. «A sinistra.» «Adesso?»

«Di qua.»
«Dove?»
«Di qua!»
«A destra o a sinistra?»
«Di qua!», con un movimento della mano, a trent’anni, prova ancora a capire qual è la destra e quale la sinistra. «A sinistra.»
«Adesso?»
«Di là.»
«Di là dove?»
«Aspetta… A destra!»
I due superano l’incrocio e si sorridono, è quello giusto.
«Senti, ma non puoi dirmi “gira a sinistra” o “gira a destra”?»
«Vorrei, ma non mi viene spontaneo. Devo pensarci…»
«E non puoi pensarci prima di arrivare all’incrocio?»
«Gira a destra, lo stai superando.»

I dialoghi sono fondamentali nella narrativa, come nella vita. E nella vita ci affidiamo alla nostra naturalezza per chiarire un pensiero, per riuscire a comunicarlo. Chi non ha bisogno di comunicare ciò che sente? Ci serviamo di sfumature involontarie, ma efficaci. E riuscire a metterle su carta poi, è tutt’altra faccenda. Ma si può imparare. Sì che si può imparare! Anzi, si deve imparare. Per noi stessi. Per gli altri.

Questa settimana i nostri allievi mettono in campo tutte le loro risorse per dialogare con i vostri sentimenti…

Giulia è bella, dorme e non si vuole svegliare. Ma qualcosa di azzurro è in attesa dietro la porta. Marcello Aleandri acciuffa una favola e la butta nella realtà.

Un uomo ascolta un quadro. Un uomo avverte un quadro. Un uomo decide: è un quadro.Francesca Angelini compone i frammenti di uomo, per farne un quadro.

Applicarsi, a volte, può essere molto sconveniente… Emanuela Di Matteo, con sarcasmo e ironia, mette in scena quest’ipotesi.

Il tentativo di essere all’altezza delle aspettative altrui non ci da’ mai la misura della nostra statura. Chiara Peri va alla ricerca della sua.

Quante parole può contenere una pagina bianca? Per Federica Moriani, infinite.

© Testata giornalistica n. 99 registrata presso il Tribunale di Roma il 24/03/2005 – MagO’
Sede legale: Omero srl Largo della Gancia 5, 00195 Roma – CF. 06823371007

Ultime
Pubblicazioni

Sfoglia
MagO'