Condividi su facebook
Condividi su twitter

L’uovo e altri racconti zen

di

Data

Piccoli racconti non sense trasudanti di una estate che non tarda a finire. Negli specchi d’acqua si tuffano parole troppo accaldate per rimanere sulle labbra.

L’uovo

Alienità nelle albe di sempre
e fresco tepore smUOVOno
alberi di Acacia nella memoria.

uovo

Villa Sciarra

Felice se ne andava, tenendo
stretto nella mano un barattolo
di grilli. Da li a poco solo uno
sgranocchio di mandibola
avrebbe fatto compagnia
agli uccelli.

Grillo cromatico

Butterfly

La riva del lago era lunga
per seguirle a colpi di click.
Le fronde smosse dal poco vento
disturbavano il loro posarsi.
La roccia era troppo piccola
per tenere in equilibrio
l’ammiratore.

Butterfly

Mirror of memory

salto
trasimeno
vico

Butterfly
Alessandro Torrelli

Ultime
Pubblicazioni

Sfoglia
MagO'