Condividi su facebook
Condividi su twitter

Strane passioni canore

di

Data

Ognuno di noi ha dei segreti.

Sosta di piazza Bologna, ore 19.00. Il ragazzo (sui venticinque) sale, mi dice dove devo portarlo e poi si mette a canticchiare Karma Chameleon dei Culture Club. Io vado, non prima però di aver lanciato dallo specchietto retrovisore un’ultima occhiata meravigliata e divertita alla sua felpa nera col cappuccio. Sulla quale c’è scritto, in giallo, Casapound.

Altri racconti
in archivio

Sfoglia
MagO'