L’uomo con l’ossessione di nuotare nei fiumi

di

Data

– Voglio nuotare un po’ in questo fiume. – Non è possibile glielo ripeto! Ora per favore salga sulla barca che devo partire. – Ascolti, lei immagino sappia chi sono.

– Voglio nuotare un po’ in questo fiume.
– Non è possibile glielo ripeto! Ora per favore salga sulla barca che devo partire.
– Ascolti, lei immagino sappia chi sono.
– Certo, quello strano tipo entrato nel guinness dei primati per aver nuotato in tutti i fiumi esistenti sulla terra.
– Esatto! Nuotare nei fiumi è sempre stata la mia ossessione, infatti vuole sapere a quale fiume ho pensato subito dopo aver concluso la mia impresa? A questo! E’ l’unico che mi manca maledizione!
– Senta glielo dico per l’ultima volta…
– No senta lei! Mi sono suicidato apposta per riuscire a nuotarci! E io ora lo farò! Con o senza il suo permesso!
A quel punto Caronte, spazientito, decise di scendere dalla barca e trascinarlo sopra con la forza, ma non fece in tempo neanche a posare il remo. L’uomo si era già tuffato.

Altri racconti
in archivio

Sfoglia
MagO'