Data

Omero: pubblicità d’autore

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Non succede quasi mai che i partecipanti a un laboratorio di copywriting possano vantare alla fine del corso una vera campagna pubblicata. È quello che è successo alle allieve dell’ultimo corso di pubblicità della Scuola di Scrittura Omero. Non è stato certo merito della concretezza e delle capacità formative di Enrico Valenzi. E nemmeno del mio lavoro di docente che, per quanto fatto con passione, non avrebbe vinto da solo la scommessa.

Se oggi possiamo presentare due campagne pubblicitarie della casa editrice Omero, è solo merito dell’entusiasmo e della creatività di Marianna Bruni, Alessia Buono, Cristina Montini e Marta Santostasi. Quattro donne che hanno saputo unire la leggerezza della pubblicità alla capacità di sintesi che caratterizza la professione di copywriter.

Del loro corso ricordo le lancette dell’orologio che correvano sempre troppo, le lezioni che puntualmente sforavano (per fortuna eravamo gli ultimi a occupare la stanza) e gli appuntamenti presi al di fuori dell’abituale giorno di lezione per continuare il lavoro iniziato.

È sempre così quando si lavora bene insieme. Non cado nella tentazione di descrivere le campagne che pubblichiamo oggi. Parlano da sole. Potete apprezzarle o criticarle sul web. O, se preferite, al prossimo laboratorio di pubblicità della Scuola Omero.

In programma, oltre all’acquisizione del metodo creativo in pubblicità, c’è una nuova campagna di comunicazione per un nuovo prodotto, rigorosamente top secret. Abbiamo due ambizioni. La seconda è pubblicare ancora. La prima è dare espressione a uno dei lavori più belli del mondo: quello con le idee. Potete iscrivervi fino al 5 novembre 2015. Buona lettura e visione delle campagne per la casa editrice Omero.

Altri
Eventi