Condividi su facebook
Condividi su twitter

Arcano senza numero, il Matto

di

Data

L’Arcano senza numero, il Matto, è come Ulisse, che si mette in viaggio e, senza ascoltare i richiami della razionalità, prosegue il suo cammino finché non trova se stesso.

Questa mattina ho estratto una carta dal mazzo dei Tarocchi.

E’ uscito l’Arcano senza numero, Il Matto.

“Al di là di ciò che noi riusciamo a immaginare, si estende un’immensità vertiginosa,

dove il nostro spirito si perde.”

© Laura Sabatino

“Quando avrai raggiunto la vetta dalla quale si contemplano

tutti i regni della terra,

la tua vista scenderà al di là dell’inconcepibile, e tu soccomberai alla vertigine dell’Infinito.”

© Laura Sabatino

“Lo sai che in qualunque momento si può verificare un cambiamento di coscienza,

lo sai che all’improvviso puoi cambiare la percezione di te stesso?”

© Laura Sabatino

“Il tuo corpo cesserà di sentirsi dominato da concetti razionali  e 

si lascerà muovere  da forze che appartengono ad altre dimensioni.”

© Laura Sabatino

Ascolta con attenzione la voce interna che ti indicherà il giusto sentiero:

è in atto il gioco cosmico della vita e tu ne prendi parte.

I testi virgolettati sono di A.  Jodorowsky e O. Wirth

 

Ultime
Pubblicazioni

Sfoglia
MagO'