Condividi su facebook
Condividi su twitter

Smettila di piangere, papà

di

Data

Eddai, papà! Smettila di piangere, su! Sei proprio il miglior papà del mondo, lo sai vero? E ti voglio tantissimo bene, lo sai no?

Eddai, papà! Smettila di piangere, su! Sei proprio il miglior papà del mondo, lo sai vero? E ti voglio tantissimo bene, lo sai no? Adoro cucinare con te e adoro la pizza, anzi, “impazzisco” per la pizza…

Ah già… a proposito di pizza, ecco… non l’ho fatto apposta, cioè, non l’ho fatto con intenzione di farti male, è solo che, ecco, anche tu ci ha messo del tuo a mettere quel wurstelino, ehm… ditino rosa, bello cicciotto e, insomma, lo sai che adoro i wurstel e che sono sempre tanto affamata e poi, cavolo!!! Ho solo due anni ecco, e tu papino sei stato un po’ irresponsabile a mettermi in mano un’arma da pizza più grande di me!

Non fare quella faccia lì! Non pensare che sia cannibale o che abbia tendenze omicide… oddio… forse un pochino ecco, ma è una cosa trascurabile, marginale, che non mi porterò certo dietro quando sarò grande e andrò alle elementari!

Certo che, con le dita succose che ti ritrovi, ehm… volevo dire carnose, dovresti evitare di sventolarmele sotto al naso, almeno quello!!!

Dave Engledow – World’s Best Father

Ultime
Pubblicazioni

Sfoglia
MagO'