Condividi su facebook
Condividi su twitter

Polverizzo le ossessioni

di

Data

Scrivo per non sentire quelle inguaribili ossessioni di mia madre scrivo perchè non vedo e non sento nulla se non nella scrittura che atroce ricerca, la mia scrivo perché...

Scrivo per non sentire quelle inguaribili ossessioni di mia madre

scrivo perché non vedo e non sento nulla se non nella scrittura

che atroce ricerca, la mia

scrivo perché nella scrittura si conclude la lotta del mio reale e tutto diventa armonia

ed è la mia mente che già scrive da sè

bando alle ciance si scrive perchè si è scrittura.

E nella scrittura non sono più io. E la lotta è aperta e quotidiana.

Altri racconti
in archivio

Sfoglia
MagO'